INPS: Assegno unico – i requisiti di soggiorno e cittadinanza

Inps

L’INPS, con il messaggio n. 2951 del 25 luglio 2022elenca nel dettaglio i soggetti inclusi tra i potenziali beneficiari dell’Assegno unico e universale.

Dal 1° marzo 2022 è stato istituito l’Assegno unico e universale per i figli a carico (AUU): un beneficio economico mensile attribuito ai nuclei familiari, per il periodo compreso tra marzo di ciascun anno e febbraio dell’anno successivo. L’ammontare dell’assegno tiene conto dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

La norma che istituisce l’Assegno unico (decreto legislativo 29 dicembre 2021, n. 230) prevede che i richiedenti posseggano determinati requisiti di cittadinanza e soggiorno.

Notiziario n. 29 del 1° agosto 2022