MIN.LAVORO: RIVALUTAZIONE DELL’ASSEGNO DI INCOLLOCABILITÀ DAL 1° LUGLIO 2020

Inail

​Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emanato il Decreto n. 68 dell’11 giugno 2020, concernente la rivalutazione dell’assegno di incollocabilità con decorrenza dal 1° luglio 2020, adottato sulla base della delibera n. 11 adottata dal Consiglio di amministrazione dell’INAIL in data 21 maggio 2020.

L’ìimporto dell’assegno mensile di incollocabilità, a decorrere dal 1° luglio 2020, a seguito della rivalutazione per effetto della variazione dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie, è determinato in 263,37 euro.