AUMENTI DI CAPITALE A MAGGIORANZA SEMPLIFICATA

Informative fiscali e tributarie
Per effetto delle disposizioni contenute nel D.L. 34/2020 e nel D.M. Mef 10.08.2020, gli aumenti di capitale realizzati entro il 31.12.2020 con maggioranze semplificate consentono l’accesso al credito d’imposta per la società e per i soci. La delibera, avente a oggetto gli aumenti del capitale sociale mediante nuovi conferimenti in denaro, natura o crediti, ai sensi dell’art. 44 D.L. 76/2020, può essere approvata con il voto favorevole della maggioranza semplice del capitale rappresentato in assemblea, anche qualora lo statuto preveda maggioranze più elevate. Tale semplificazione è applicabile anche alla delibera che introduce nello statuto la delega agli amministratori ad aumentare il capitale sociale. L’unica condizione richiesta, sia in prima sia in seconda convocazione, è che sia rappresentato almeno la metà del capitale sociale.