UN’ESTATE CON IL BOTTO PER FESTEGGIARE I PRIMI 30 ANNI DI APINDUSTRIA

Comunicati stampa

“Gli imprenditori tendono ad evitare di celebrare i traguardi, preferiscono lavorare agli obiettivi futuri ma i primi 30 anni di Apindustria meritavano un’attenzione particolare – sottolinea Elisa Govi, presidente di Apindustria Confimi Mantova – per questo abbiamo voluto festeggiare con il botto organizzando uno spettacolo pirotecnico per tutte le aziende associate”.

La storia di Apindustria è iniziata nel 1989, un anno storico e di rivoluzioni: è crollato il muro di Berlino e si festeggiavano i 200 anni dalla rivoluzione francese. L’Associazione nasceva proprio per essere una voce fuori dal coro e rappresentare le piccole e medie industrie che faticavano a farsi sentire. La scommessa può dirsi vinta visto che partita da 30 aziende oggi Apindustria raggruppa olre  550 aziende associate per un totale di circa 15.000 addetti.

05 Assemblea 30 anni fuochi“Possiamo davvero dire di avere fatto tanta strada da quel giorno del 1989 in cui l’Associazione è stata creata -  ha dichiarato con orgoglio Elisa Govi, presidente in carica di Apindustria Confimi Mantova – oggi la nostra Associazione rappresenta una parte importante del tessuto economico e imprenditoriale del territorio e, con la sua diversità e originalità, porta ricchezza”.

A dimostrazione della vivacità di Apindustria oltre 600 persone hanno assistito allo spettacolo pirotecnico per festeggiare i primi trent’anni di associazione a Mantova.

“Abbiamo pensato ai fuochi d’artificio perché sono popolari e diversi gli uni dagli altri anche se fatti della medesima luce – ha aggiunto Giovanni Acerbi, direttore dell’associazione di Via Alpi - siamo infatti convinti che i risultati positivi per noi e per il territorio vengano dalle idee diverse e dal vedere le cose sotto molteplici punti di vista, mentre il pensiero unico porta omologazione e non crea sviluppo”.

Apindustria proseguirà con i festeggiamenti per il trentennale organizzando una serie di iniziative che partano dalle storie di quanto è stato fatto ma soprattutto anticipino quello che sarà il futuro di un’associazione fatta soprattutto di persone, imprese e passione.

Nella foto: I Fuochi d’artificio per festeggiare i primi trent’anni di Apindustria Confimi Mantova