ATTIVATO IL SERVIZIO OPERATIVO DI ANALISI PER LA RICHIESTA DEL CONTRIBUTO SOTTO FORMA DI CREDITO D’IMPOSTA PREVISTO A FAVORE DELLE IMPRESE PER L’ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA

Energia elettrica

INFORMATIVA APINDUSTRIA  

 

ATTIVATO IL SERVIZIO OPERATIVO DI ANALISI PER LA RICHIESTA DEL CONTRIBUTO SOTTO FORMA DI CREDITO D’IMPOSTA

PREVISTO A FAVORE DELLE IMPRESE PER L’ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare per accedere ai crediti d’imposta per l’acquisto di energia elettrica previsti nei vari decreti succedutisi nei mesi precedenti, l’ultimo dei quali denominato “Decreto aiuti”.

L’Associazione ha pertanto organizzato un SERVIZIO OPERATIVO per l’analisi del credito d’imposta eventualmente richiedibile laddove sussistano le condizioni previste per ottenere il beneficio.

Restano ancora da chiarire alcuni aspetti complementari ma sono in fase di approfondimento.

Per l’illustrazione dei dettagli si rinvia la link del TESTO INTEGRALE DELLA CIRCOLARE ESPLICATIVA e del PROSPETTO RIEPILOGATIVO CON LE INFORMAZIONI AGGIORNATE  sui requisiti soggettivi e oggettivi del beneficiario - la documentazione certificativa – i benefici  previsti.

Per usufruire del servizio è sufficiente:

 

TRASMETTERE AD APINDUSTRIA L’ALLEGATO MODULO DI RICHIESTA PER IL SERVIZIO DI ANALISI

Il corrispettivo previsto per ApiServizi srl è stato contenuto in: 100 +IVA € per azienda associata - 200 +IVA € per azienda non associata - Tariffa preferenziale per consorziati APIENERGIA.

 

INVIARE COPIE FATTURE FORNITURA ENERGIA

Si precisa che le fatture d’acquisto registrate nella contabilità aziendale costituiranno la documentazione certificativa per l’accesso al beneficio. 

Le copie da trasmettere in associazione sono:

Se l’impresa (ipotesi più frequente) NON È INSERITA NELL’ELENCO

pubblicato dal CSEA (Cassa per i Servizi Energetici ambientali) delle imprese a forte consumo     di energia elettrica per l'anno di competenza 2022.

  • [GEN - FEB - MAR 2019]    [GEN - FEB - MAR 2022]   [APR - MAG - GIU 2022]
Se l’impresa È INSERITA NEL SUDDETTO ELENCO
  • [OTT - NOV - DIC  2019]   [OTT - NOV - DIC  2021]    [GEN - FEB - MAR 2022]
  • [GEN - FEB - MAR 2019]   [GEN - FEB - MAR 2022]   [APR - MAG - GIU 2022]

ATTENZIONE:   

  • Le copie delle fatture devono contenere i dettagli e non solo il Riepilogo: qualora non si possieda il dettaglio l’associazione ne curerà la richiesta al fornitore.
  • Accertarsi di trasmettere anche eventuali conguagli o fatture di rettifica relative ai periodi indicati.
  • Poiché la fattura di giugno 2022 non potrà essere disponibile che nei primi giorni di luglio l’analisi potrà essere svolta solo dopo che sarà acquisita anche la predetta fattura.

VALUTARE E COMUNICARE

      Se nei trimestri sopra indicati l’azienda:

  • Ha usufruito di benefici economici (fiscali o non fiscali) a copertura totale o parziale dei costi dell’energia elettrica.(se ha goduto ad esempio di sussidi riconosciuti in conto esercizio euro/MWh sull’energia elettrica per l’installazione di un impianto fotovoltaico oppure ha goduto di sconti in fattura  in quanto residente in zona colpita da terremoto o quant’altro di analogo)
  • Ha attivato strumenti di carattere finanziario per la copertura dei costi energetici.

PER OGNI NECESSITA’ DI APPROFONDIMENTO E’ POSSIBILE CONTATTARE DIRETTAMENTE PRESSO GLI UFFICI APINDUSTRIA (0376-221823) I REFERENTI OPERATIVI DEL SERVIZIO: Matteo Guarnieri – Beatrice Dalla Ricca – Alessandra Tassini – Giovanni Acerbi.

Si coglie l’occasione per comunicare che analogo servizio riguardante l’acquisto di Gas non è ancora attuabile per mancanza dei dettagli normativi e degli strumenti operativi ad oggi non disponibili.

Non appena sarà possibile attuare anche il servizio di analisi credito d’imposta per la fornitura di Gas sarà nostra cura informare immediatamente tutte le aziende interessate.

 

 

 

 

 

 
Api Notizie n.22 del 14 giugno 2022