DOMANDA REVISIONE PATENTI ABILITAZIONE IMPIEGO DI GAS TOSSICI RILASCIATE O REVISIONATE NEL 2013

Si segnala alle Aziende Associate che l’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Val Padana – Sedi Territoriali di Cremona e Mantova ha stabilito le modalità di presentazione della domanda di revisione delle patenti d’abilitazione all'impiego di Gas Tossici rilasciate o revisionate nel periodo 1° gennaio – 31 dicembre 2013. Pertanto entro il termine perentorio del 31.12.2018 i residenti o domiciliati nelle Province di Cremona e Mantova, titolari di patente d’abilitazione all’impiego dei gas tossici rilasciata o revisionata nel periodo 1° gennaio - 31 dicembre 2013 devono inoltrare la domanda di rinnovo all’ATS della Val Padana – Via dei Toscani, 1 – Mantova.

La domanda, unitamente ai relativi allegati, può, inoltre, essere presentata mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’ATS nei seguenti orari:

  • presso la sede territoriale di Mantova in Via dei Toscani n. 1, Edificio 3 – Mantova

Lunedì e Martedì dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:30

Mercoledì dalle ore 8:30 alle 13:00

Giovedì dalle ore 8:30 alle 16:30 (orario continuato)

Venerdì dalle ore 8:30 alle 13:00

  • presso la sede territoriale di Cremona in Via San Sebastiano n. 14, Edificio D – Cremona

Lunedì e Mercoledì dalle ore 8:30 alle 16:30

Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 8:30 alle 12:30

 

La domanda corredata dal versamento dell’imposta di bollo (€ 16,00), indirizzata al Direttore Generale dell’ATS della Val Padana, dovrà essere compilata con i seguenti dati:

  1. cognome, nome, data e luogo di nascita del richiedente;
  2. esatto indirizzo di residenza e/o eventuale diverso domicilio presso il quale poter effettuare le eventuali comunicazioni;
  3. esatta indicazione del o dei gas tossici al cui impiego il richiedente è abilitato e per il/i quale/i intende chiedere il rinnovo.

Alla stessa verranno altresì allegati i seguenti documenti:

  1. dichiarazione sostitutiva del certificato di nascita, del titolo di studio e del casellario giudiziale·(la dichiarazione può essere sottoscritta davanti al dipendente ATS addetto a riceverla oppure già sottoscritta e presentata unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, in corso di validità);
  2. marca da bollo da € 16,00;
  3. patente da revisionare;
  4. attestazione del versamento di € 23,50 da effettuarsi tramite bonifico bancario IBAN: IT 80 J 05696 11500 000033000X69 – Banca Popolare di Sondrio a favore dell’ATS della Val Padana con sede in Mantova – Via dei Toscani, 1, indicando quale CAUSALE - I54 Rinnovo Gas Tossici;
  5. fotocopia carta di identità in corso di validità.

Si ricorda che ai sensi dell’art. 76 del DPR n. 445/00 le ipotesi di falsità in atti o di dichiarazioni mendaci, sono punibili ai sensi del Codice Penale.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai seguenti indirizzi:

Segreteria Commissione Gas Tossici - ATS della Val Padana – sede territoriale di Cremona – Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria – Via Belgiardino, 2 – 26100 Cremona – Tel. 0372/497535 – e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Segreteria Commissione Gas Tossici - ATS della Val Padana – sede territoriale di Mantova – Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria – Via dei Toscani, 1 – 46100 Mantova – Tel. 0376/334401– e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

Api Notizie n. 32 del 03 settembre 2018