LAVORO, STAFF CRESCE: FATTURATO A 141 MILIONI - Gazzetta di Venerdì 15 novembre

Rassegna stampa

Un'eccellenza mantovana che ora può contare su una nuova sede più grande, funzionale e accogliente. Staff, l'agenzia per il lavoro nata nel 2012 a Porto Mantovano, ha festeggiato ieri pomeriggio l'inaugurazione della nuova "casa" di via Parigi. Distante poche centinaia di metri dal luogo dove tutto è nato, racconta il grande percorso di crescita registrato in sette anni.Un fatturato passato dai 13 milioni di euro del 2013 ai 141 del 2018, 1.400 aziende clienti, 120 dipendenti a tempo indeterminato sparsi nelle 28 filiali presenti in dieci regioni, dal Piemonte alla Calabria. Tre quelle presenti nel Mantovano, al Boma, a Castiglione delle Stiviere e a Suzzara. A fare gli onori di casa il presidente Gianfranco Malavasi e l'amministratore delegato Michele Borghi.«La situazione del mercato del lavoro nel Mantovano rispecchia quella del nord in generale - ha spiegato Malavasi - Le aziende cercano figure qualificate che abbiano in particolare una formazione tecnica. Spesso, però, sono figure difficili da trovare, in quanto molte persone alla ricerca di un lavoro non hanno nemmeno una formazione di base da questo punto di vista. Questo può creare difficoltà nell'incrociare domanda e offerta. Il problema non conosce differenze legate alle fasce d'età».Staff persegue con convinzione una strada ben precisa. «Noi cerchiamo di ovviare con la formazione. In questo campo abbiamo investito lo scorso anno 2,5 milioni di euro. Questo per rendere più agevole l'ingresso di lavoratori disoccupati nel mondo del lavoro». Tra i riconoscimenti dell'azienda, l'inserimento nel ranking stilato dal Financial Times delle 1.000 aziende europee che hanno registrato la maggior crescita nel triennio 2014-2017. Alla giornata di festa hanno partecipato rappresentanti delle aziende clienti, delle istituzioni, delle associazioni di categoria e del sindacato.Spazio anche all'intervento di Giampiero Falasca, giuslavorista che ha incentrato la sua relazione sugli effetti del Decreto dignità. 

Scaricate la Gazzetta di Mantova - Venerdì 15 novembre pagina 13