Apindustria punta sulla formazione e lancia un palinsesto - Gazzetta di Mantova 17_02_2021pag. 13

Rassegna stampa

«Le aziende lavorano sulle competenze: oggi le soft skills sono più importanti delle hard skills». Elisa Govi, presidente di Apindustria Confimi Mantova, parla del futuro delle aziende.«Durante l'emergenza le aziende hanno investito ancora di più sulla formazione - spiega Govi - Per reagire infatti servivano abilità e competenze nuove e sono state privilegiate le soft skills (creatività, resilienza, comunicazione) rispetto alle hard skills , ovvero la conoscenza delle lingue straniere, la conoscenza e l'uso di programmi o pacchetti informatici, l'attestato di frequenza di corsi formativi, l'utilizzo di macchinari e strumenti della produzione».Apindustria ha da subito costruito un programma di formazione online gratuito che è stato messo a disposizione di tutte le aziende mantovane, focalizzato proprio sulla valorizzazione dei talenti individuali e sulle competenze necessarie a lavorare in gruppo, anche a distanza.«Abbiamo creato un palinsesto come quello di un'Api tv, dove i lavoratori possono scegliere cosa guardare e le aziende costruire dei percorsi personalizzati per i loro dipendenti - racconta ancora la presidente Govi - A questa attività abbiamo poi affiancato un servizio di sportello di orientamento a disposizione degli imprenditori per costruire progetti formativi specificatamente dedicati alle loro aziende».Tra le competenze individuali più importanti emerse da una recente ricerca sui trend della formazione si trovano la capacità di autogestirsi e la adattabilità e la mentalità aperta mentre per i manager si fa riferimento principalmente all'investire sui talenti e al concetto di flessibilità.«Le aziende non si sono mai fermate con la formazione e le piccole e medie industrie hanno da sempre valorizzato i talenti individuali - conclude Govi - Ora la sfida è mettere a sistema quelle best practices che spesso sono lasciate solo alle scelte di imprenditori illuminati e invece devono diventare una consuetudine condivisa».Apindustria sta lavorando su un progetto di Academy formativa da mettere a disposizione delle aziende, una sorta di jukebox da cui estrarre gli strumenti necessari a sviluppare le competenze aziendali e che continuerà ad essere integrato ed aggiornato con nuovi contenuti.

Scaricate la Gazzetta di Mantova - martedì 17 febbraio 2021 pag. 13

18 GDM FORMAZIONE PRESIDENTE GOVI 17 02 21 P13