UNA NUOVA COMUNICAZIONE PER APINDUSTRIA UNA HOMEPAGE SEMPRE AL PASSO CON I TEMPI

carlo mondini“Al passo con i tempi” questo è lo slogan che caratterizza la nuova campagna stampa di Apindustria Confimi Mantova che mette al centro la passione, il ritmo, la sfida, tutti elementi che caratterizzano il mondo dello sport ma anche e soprattutto le piccole e medie industrie.

“Noi imprenditori siamo abituati a cambiare ritmo per stare al passo con il mercato e a mettere la faccia in tutte le sfide che affrontiamo – dichiara Carlo Mondini, consigliere di Apindustria delegato alla comunicazione - così abbiamo pensato all’immagine della corsa che mette insieme velocità e resilienza ed è una splendida metafora dell’attività aziendale”.

Il progetto è partito non solo dalla campagna stampa ma anche dalle locandine che promuovono le attività associative e cambierà tutto il materiale informativo di Apindustria come ad esempio nel caso del company profile e del sito internet.

“Abbiamo avuto conferma del gradimento della nuova immagine di Apindustria da parte degli associati perché continuiamo a ricevere richieste di acquisto della scarpa da corsa brandizzata API – aggiunge Carlo Mondini – in realtà è una scarpa creata per l’occasione ma il fatto che siano arrivate richieste la dice lunga sull’interesse creato dalla campagna stampa”.

In parallelo alla pubblicazione sulla stampa il filmato di lancio del nuovo slogan accoglie i navigatori sull’homepage del sito di Apindustria.

“La nuova homepage è coerente con la comunicazione che l’Associazione vuole portare avanti – aggiunge Giacomo Cecchin, responsabile comunicazione di Apindustria Mantova – una grafica più pulita ed efficace, meno testo e più immagini per arrivare alle aziende in modo più diretto”.

A ottobre è in previsione il lancio della nuova company profile e entro fine anno sarà pubblicato il nuovo sito che consentirà agli utenti di scegliere le opzioni con cui vorranno ricevere gli aggiornamenti dall’associazione. Si passerà da una logica di comunicazione generalista dove tutti ricevono tutto ad una informazione mirata alle reali esigenze della singola azienda.

“E’ un progetto molto importante e che rappresenta una priorità per Apindustria – conclude Carlo Mondini – l’unico modo per un’associazione che voglia continuare ad essere al passo con i tempi”.