Menu

Area riservata

Area riservata

Guida all'Export 2022: uno strumento indispensabile!

PMI Informazione

PRESENTAZIONE GUIDA EXPORT 3PRESENTAZIONE GUIDA EXPORT 1

 

Scopri la Guida Export 2022: https://www.guidaexport.it/

 

Scoprire l’export che fa per te con la nuova guida Export digitale di Apindustria Confimi Mantova

Grande successo per la presentazione a Palazzo Te insieme a tutti gli autori

“C’è bisogno di fare cultura sull’export e soprattutto di non regalare risposte facili a quesiti difficili – ha esordito Francesco Ferrari, presidente di Confimi Lombardia durante la presentazione della versione digitale della Guida all’export – oggi tutti pensano che le soluzioni, anche quelle per la salute, si trovino su internet: la nostra guida non offre risposte precotte ma gli strumenti per poter gestire la complessità degli adempimenti export”.

Il sito Guida Export 2022 è stato presentato allo Spazio Te in un incontro moderato da Giacomo Cecchin, responsabile comunicazione Apindustria, alla presenza di tutti gli autori e con la partecipazione di una trentina di aziende. E’ uno strumento digitale pensato appositamente per gli operatori delle aziende impegnati con le procedure import-export che privilegia una scrittura concreta e semplice e traduce i concetti più complessi in un linguaggio comprensibile anche a chi non avesse alcuna esperienza di commercio estero.

“Abbiamo creduto fortemente nel progetto che ha visto il sostegno di Cassa Padana e il coordinamento scientifico del prof. Antonio Di Meo – sottolinea Beatrice Dalla Ricca, referente Estero Apindustria Confimi Mantova e che ha seguito operativamente la realizzazione del progetto – la grande novità di questa seconda edizione è che abbiamo deciso di renderla digitale, consultabile 24 ore su 24 e da tutte le aziende interessate, associate e non associate, di Mantova e da tutta Italia”.

Il sito www.guidaexport.it è la seconda edizione della guida cartacea realizzata nel 2016. Oggi sfrutta il digitale attraverso esempi tratti dalla quotidianità e schemi riepilogativi per offrire sintesi e strumenti immediatamente utilizzabili dagli addetti delle aziende: tutto on-line e in continuo aggiornamento.

“Questa guida non ha la pretesa di essere un testo esaustivo ma offre un filo d’Arianna per orientarsi nel labirinto di norme, adempimenti e procedure che si trovano ad affrontare tutte le imprese che operino con l’estero – ha aggiunto il prof. Antonio Di Meo che ha curato il coordinamento del progetto e ha scritto i capitoli dedicati ai pagamenti, agli incoterms e all’assicurazione del credito - d’altra parte agli imprenditori non serve una mappa per conoscere le strade ma una bussola per avere un’indicazione sulla direzione da prendere: poi saranno loro a costruirsi un sentiero originale”.

La Guida è pensata con un indice dei capitoli che non è semplicemente una successione di argomenti ma che rappresenta una vera e propria linea guida da seguire per l’azienda che voglia approcciare i mercati stranieri. La sequenza dei capitoli è strutturata secondo la logica che dovrebbe guidare l’operatore per garantire possibilità di successo ad un progetto di internazionalizzazione e ha visto all’opera molti autori diversi, tutti professionisti con grande esperienza in materia: Melissa Alpi (trasporti), Lucia Angeli (contrattualistica), Mattia Carbognani (Tecnica doganale), Maurizio Cicciù e Simone Donati (previdenziale e mobilità internazionale lavoratori), Federico Giordano (fiscalità internazionale) e Gianfranco Lai (come prepararsi ad entrare sui mercati esteri).

 

 

 

Per approfondire vi riportiamo in seguito la rassegna stampa locale

122 GDM GUIDA EXPORT 22 11 22 pag 13

121 VDM GUIDA EXPORT 22 11 22 pag 11

 

Per maggiori informazioni cliccare qui.